Home In primo piano Togliatti su Nagy: "giustiziatelo ma dopo le elezioni in Italia".

Togliatti su Nagy: “giustiziatelo ma dopo le elezioni in Italia”.

Delle colpe di Togliatti, detto Il Migliore dai suoi compagni, si sa ormai tutto o quasi. Ne ricorda alcune meno note Romano Pietrosanti nella recente biografia dedicata a Imre Nagy (Le Monnier), capo del governo ungherese dopo la rivolta libertaria del 1956 repressa nel sangue dai sovietici. Il 30 ottobre di quell’anno, il leader comunista italiano scriveva al Comitato centrale del PCUS invitando i sovietici, che erano divisi sulla opportunità di proseguire nell’occupazione, a non desistere per non compromettere l’unità del movimento comunista. Non solo.

Un anno dopo la vita di Nagy era ormai in pericolo. Il 10 novembre del 1957 sempre Togliatti, incontrando a Mosca Jànos Kàdàr, nuovo capo del governo ungherese filosovietico, non spese una parola per la sua salvezza. Chiese solo che l’esecuzione avvenisse dopo le elezioni italiane del 25 maggio dell’anno successivo. Richiesta soddisfatta. Nagy fu giustiziato il 16 giugno del 1958. Come rifiutare un piacere al Migliore?

di Aldo G. Ricci per Storia in Rete Storia In Rete - Il sito ufficiale di Storia In Rete

- Advertisment -

Articoli popolari

Fake news prima dell’era social: la stampa e la Guerra del Golfo del ’91

Il 17 gennaio 1991 scattava l'operazione militare "Tempesta nel Deserto" la più grande operazione militare Usa dalla Seconda guerra mondiale. Proprio il 17 gennaio...

Ecco l”ultimo “crimine” del generale Patton

da Barbadillo.it - del 18 marzo 2015 Vorrei denunciare un recente crimine di guerra, ancora una volta a...

Mosca: chiuso il ristorante-kebab dedicato a Stalin

Giuseppe D'Amato per "Il Messaggero" del 14 gennaio 2021 Hanno chiuso il fast food Stal'in, i nostalgici del vecchio regime...

Dalle Foibe all’Esodo. Il nuovo speciale di Storia in Rete in edicola e pdf

In edicola e in PDF è disponibile il nuovo speciale monografico di "Storia in Rete", dedicato alle questioni della frontiera orientale...