Home Ultime notizie Un italiano su quattro si vergogna del nostro paese

Un italiano su quattro si vergogna del nostro paese

Un cittadino su quattro si vergogna di far parte dell’Italia e il 50% ha un motivo per essere imbarazzato del suo paese: è quanto emerge da un sondaggio realizzato dall’Ispo di Renato Mannheimer in occasione della rassegna ‘La storia in piazza’ che si terrà a Genova dal 15 al 18 aprile.

da www.ansa.it del 4 marzo 2010

Dal campione di 800 intervistati “molto rappresentativo” della popolazione italiana, si nota che “il sentimento di identità nazionale è diffuso ma moderato”, come spiega Mannheimer dato che alla domanda su quale sia la dimensione territoriale ai cui si sente di appartenere di più, il 46% ha risposto lo stato, il 26% il comune e il 13% l’Europa.

Nel complesso il senso di appartenenza all’Italia è in lieve calo rispetto al 2004. In particolare, il 69% degli intervistati ha spiegato che, quando pensa allo Stato italiano, gli viene “un sentimento di orgoglio e di appartenenza”, mentre il 33% ha detto di sentirlo “come una cosa lontana che non lo riguarda”. E fra questi ultimi, il 25% ha aggiunto di “vergognarsi di farne parte”. Un italiano su due ha poi citato un aspetto per cui è imbarazzato del suo paese, con in testa i politici e la mentalità.

_______________________________________

Inserito su www.storiainrete.com l’8 marzo 2010


- Advertisment -

Articoli popolari

Non è opportuno ricordare vittorie ed eroi della Marina militare italiana?

di Lorenzo Vita - da "Destra.it" del 29 marzo 2021 Negli anni 50,...

Addio mia bella addio! Riscopriamo l’epopea del nostro Risorgimento

di Alessandro Rivali da Il Sussidiario - 9 maggio 2020 La storia militare in Italia non gode di...

Dittatura digitale: ecco come ci stiamo consegnando al mondo delle macchine (e a chi le controlla)

“I mass media soffocano la diversità. Tutto viene a scarseggiare, tranne i dieci libri, i dieci dischi più venduti, i film...

Chiese distrutte tra Francia, Belgio, Inghilterra e Cile

Nel giugno 2020 i lavori di riqualificazione di un collegio universitario a Lille, Alta Francia, raggiungevano oltralpe rilevanza nazionale: oggetto del...