Home Ultime notizie Val d'Aosta: quanti "Mussolini cittadino onorario"?

Val d’Aosta: quanti “Mussolini cittadino onorario”?

Sono undici i Comuni della Valle d’Aosta che hanno attribuito (e mai revocato) la cittadinanza onoraria a Benito Amilcare Andrea Mussolini. Secondo quanto è stato riferito oggi in Consiglio regionale dal presidente della Regione, Augusto Rollandin, rispondendo ad una interrogazione di Alberto Bertin, e Albert Chatrian (Vda Vive-Rv), Benito Mussolini è anche cittadino onorario di Aosta, capoluogo della regione.

da WWW.ANSA.COM del 20 maggio 2009

“Può essere – ha precisato Rollandin – che anche altri comuni abbiano conferito la cittadinanza onoraria a Mussolini, ma che non hanno nei loro archivi ritrovato la relativa documentazione”.

Inoltre, sempre secondo quanto afferma il presidente della Regione, in Valle d’Aosta, come in tutta Italia, nel mese di maggio del 1924 data di dichiarazione della guerra all’impero austro-ungarico, vi è stata una moltiplicazione di casi di cittadinanza onoraria a Benito Mussolini, che all’epoca era presidente del Consiglio dei Ministri.

____________________________________

Inserito su www.storiainrete.com il 23 maggio 2009

- Advertisment -

Articoli popolari

Dittatura digitale: ecco come ci stiamo consegnando al mondo delle macchine (e a chi le controlla)

“I mass media soffocano la diversità. Tutto viene a scarseggiare, tranne i dieci libri, i dieci dischi più venduti, i film...

Chiese distrutte tra Francia, Belgio, Inghilterra e Cile

Nel giugno 2020 i lavori di riqualificazione di un collegio universitario a Lille, Alta Francia, raggiungevano oltralpe rilevanza nazionale: oggetto del...

Genocidio armeno: forum a cura di “Arsenale delle idee”, in diretta FB, lunedì 12 ore 19

Lunedì 12 aprile 2021, alle ore 19.00 sulla pagina Fb dell’ Arsenale delle idee il forum: “Armeni: il genocidio negato” a partire dal...

Armeni, il genocidio negato, su Storia in Rete n. 180, aprile 2021

Centinaia di migliaia di morti, forse quasi un milione e mezzo. Un'intera civiltà cancellata dalle terre dove viveva da tremila anni....