Luca Gallesi

Luca Gallesi
7 ARTICOLI0 Commenti
Luca Gallesi studia, scrive e insegna a Milano. Ha viaggiato molto in gioventù, ora compensa con i libri e le serie tv. Ama i gatti e non sopporta le persone troppo loquaci. Dopo la laurea in Lingue e letterature straniere all'Università Cattolica ne ha conseguita un'altra, presso l'Università degli Studi di Milano, in Lettere moderne ed è attualmente dottorando in Diritto e scienze umane presso l'Università degli Studi dell'Insubria. Ha scritto e curato opere di/su Pound, Yeats, Mary Poppins, C.H.Douglas, T.Jefferson, G,Galli, G.I.Gurdjieff, S.Gesell, C.Coughlin etc... Dirige collane di libri e marchi editoriali per varie case editrici e scrive da molti lustri per le pagine culturali di alcuni quotidiani nazionali, tra cui "il Giornale" e "Avvenire".

“Alce Nero parla” ancora. E con la sua “Sacra Pipa” indica una strada per la pace

Era il 1932 quando il capo sioux Alce Nero (1863-1950), ultimo custode dei riti sacri degli Oglala, divenne famoso grazie al...

Siamo fregati: Tecnica e Modernità avanzano inesorabili

Matrix l’aveva predetto: nata per servire l’uomo, la tecnica è finita per esserne il padrone assoluto, temibile e indiscusso. Questa, almeno,...

Franchetti, Appelius, Barzini. Italiani di altri tempi

Sollecitato da un originale festival della lettura, l’ormai decennale “Naxoslegge”, organizzato dalla vulcanica Fulvia Toscano nella bellissima località Giardini Naxos, ho...
- Advertisment -

BLOG

Dittatura digitale: ecco come ci stiamo consegnando al mondo delle macchine (e a chi le controlla)

“I mass media soffocano la diversità. Tutto viene a scarseggiare, tranne i dieci libri, i dieci dischi più venduti, i film...

Chiese distrutte tra Francia, Belgio, Inghilterra e Cile

Nel giugno 2020 i lavori di riqualificazione di un collegio universitario a Lille, Alta Francia, raggiungevano oltralpe rilevanza nazionale: oggetto del...

“Alce Nero parla” ancora. E con la sua “Sacra Pipa” indica una strada per la pace

Era il 1932 quando il capo sioux Alce Nero (1863-1950), ultimo custode dei riti sacri degli Oglala, divenne famoso grazie al...