Home Edicola Germania kaputt. Storia in Rete n. 186, gennaio 2022

Germania kaputt. Storia in Rete n. 186, gennaio 2022

La vendetta degli Alleati sulla Germania sconfitta è il tema di copertina del numero di gennaio 2022 di Storia in Rete. A partire da un saggio arrivato già alla terza edizione – “1945. Germania anno zero” (Italia storica editore) – “Storia in Rete” racconta delle violenze subite dai civili e dai militari prigionieri, la fame, l’ingegneria sociale e le violazioni delle convenzioni internazionali subite dal popolo tedesco fra 1945 e 1948. Un capitolo pressoché rimosso dalla coscienza storica dell’intero occidente e della Germania in particolare.

Si passa quindi a parlare di Comunismo e servizi segreti: l’infiltrazione d’agenti del PCd’I all’interno del fronte antifascista degli esuli italiani in Francia, fra 1929 e 1939 e un profilo di Dzerzinskij, “Feliks di Ferro”, l’uomo che creò la temibile polizia politica di Lenin, la Ceka.

E ancora, il problema dell’attendibilità degli archivi: fra documenti falsificati, dossier fatti sparire oppure secretati per decenni, quanto è grande il rischio che le raccolte di documenti di Stato possano essere fuorvianti per le ricerche sulla verità storica? Poi, il centenario della nascita del Partito nazionale fascista e un ritratto della Contessa di Castiglione.

Tutto questo e molto altro su “Storia in Rete” n. 186

- Advertisment -

Articoli popolari

La riscoperta di Sorel, maestro “rivoluzionario-conservatore”

È in libreria la nuova edizione, dopo quasi mezzo secolo dalla prima, di “Sorel, il nostro maestro”, del saggista francese Pierre Andreu...

Cherù, 21 gennaio 1941. L’eroe che salvò la vita a Guillet, il Comandante Diavolo

Medaglia d’Oro al Valor Militare, Ten. Renato Togni .“Cavaliere eroico, più volte decorato al valore, comandante di un’ala di un gruppo...

Croce e quella Libertà da conquistare e difendere senza sosta

A ormai settanta anni dalla scomparsa di Benedetto Croce (l'anniversario esatto cade tra pochi mesi: il 20 novembre 1952), la sua...

Mangiare è Piacere. Mangiare è Potere

La Francia della Monarchia assolutista del Re Sole è anche la culla della cucina raffinata moderna: alle solite i francesi non si...