Home Ultime notizie Italia 150: anche Napoleone III ricordato come "amico d'Italia"

Italia 150: anche Napoleone III ricordato come “amico d’Italia”

Sul cammino celebrativo del 2011 a Torino si punta a ricordare la figura di Napoleone III, imperatore di Francia, “amico” dell’unificazione dell’Italia. Al centro dell’attenzione “Solferino e San Martino: la battaglia degli imperatori” ricordata in un convegno in programma il 19-20 novembre al Centro Congressi della Regione PIemonte, nel capoluogo piemontese. Due giorni organizzati dall’Associazione Europiemonte con l’Ambasciata francese e il contributo della Regione Piemonte. “Solferino e San Martino” furono le piu’ grandi battaglie dell’800 dopo Lipsia, avvenute nella medesima giornata su un fronte di 15 chilometri e durate in tutto 14 ore. Vi presero parte 230.000 soldati dei quali, secondo la storia, 39.000 rimasero fuori combattimento. A fronteggiarsi gli eserciti degli imperatori Napoleone III e Francesco Giuseppe d’Asburgo e per questo “Solferino e San martino” vennero definite le battaglie degli imperatori. Il convegno intende percorrere gli eventi di un periodo in cui la Francia era un Paese che appoggiava la nascita dell’unita’ d’Italia.

__________________________

inserito su www.storiainrete.com il 14 novembre 2009

- Advertisment -

Articoli popolari

Putsch in the USA

Forse non tutti sanno che anche gli U.S.A., negli anni Trenta, hanno rischiato di finire sotto una dittatura militare. La storia...

5 Maggio 1936, Badoglio entra vittorioso in Addis Abeba. L’Etiopia agli occhi dell’Europa di allora

Addis Abeba, 5 Maggio 1936 - Ottantacinque anni fa il Maresciallo Badoglio, “alle ore 16, alla testa delle truppe vittoriose”, entrava in Addis...

Intervista a Messina: “Le stragi dei Savoia? Una leggenda esagerata. E il Meridione fu decisivo nel Risorgimento”

L'autore di "Italiani per forza": "Il Sud partecipò con tutti i ceti sociali" di Luigi Mascheroni da Il Giornale...

Napoleone senza maschera. In edicola il nuovo speciale di Storia in Rete

Alla vigilia dell'anniversario dei 200 anni dalla morte dell'Imperatore (5 maggio 1821) è in distribuzione nelle edicole e sulla piattaforma "Ezpress.it"...