Home VIDEO La vera storia di Caravaggio

La vera storia di Caravaggio

Col suo lungo e travagliato soggiorno romano Caravaggio ha segnato un epoca artistica a cavallo tra Cinquecento e Seicento. Ma il grande pittore non ha solo lasciato tracce artistiche: nei suoi anni romani Michelangelo Merisi ha fatto parlare di sé anche attraverso i verbali di processi e denunce varie. Tra il 1595 e il 1606 l’irrequieto pittore si muove tra pennelli e risse in un crescendo di capolavori e violenze che culminano nel famoso omicidio di Ranuccio Tomassoni la sera del 28 maggio 1606. Dopo quella notte Caravaggio lasciò per sempre Roma portando con sé il segreto di cosa era veramente accaduto. E oggi, documenti ritrovati di recente, aiutano a riscrivere quelle drammatiche ore in modo diverso: non un litigio avvenuto quasi per caso durante una partita di pallacorda ma un vero e proprio duello, programmato da tempo. Il documentario completo è su http://storiadoc.com/caravaggio/

- Advertisment -

Articoli popolari

“I capelli sono vita e sono morte”. Le acconciature nel Medioevo

Marino Pagano per “Libero quotidiano” Medioevo, sempre ed ancora medioevo. Medioevo nella testa, se si vuole, sui capelli. Così...

Semmelweis: il medico che voleva salvare le mamme. E che fu cacciato dai suoi colleghi

A Vienna Filippo Semmelweis, medico ungherese di metà Ottocento, capì per primo che una maggiore igiene di chirurghi e ostetrici poteva evitare...

Coppa Volpi, quest’anno a Venezia niente polemiche

Quest’anno il conte Volpi di Misurata ha potuto dormire sonni tranquilli. L’industriale governatore della Tripolitania dal 1921 al 1925, e poi...

“Ogni riferimento è puramente casuale”. Ecco perché i Cingolani odiano la Storia

Il processo dura da decenni, ma motus in fine velocior, per cui non ci stupiamo se ora ciò che prima veniva solo...