Home Ultime notizie Lucca: ecco la "cravate" dimenticata da Napoleone

Lucca: ecco la “cravate” dimenticata da Napoleone

Nella sua fuga dall’Elba 200 anni fa Napoleone Bonaparte dimenticò la sua “cravate” sull’isola e oggi quell’elegante accessorio imperiale è stato presentato a Lucca dall’associazione “Napoleone ed Elisa: da Parigi alla Toscana”.
La cravate è un taglio di tessuto di grandi dimensioni, generalmente quadrato e che si annodava al collo in modi diversi. L’accessorio napoleonico, di finissima batista bianca, è di circa 70×70 cm, con agli angoli la “N” sormontata dalla corona imperiale e un decoro.

da ANSA Toscana del 1 marzo 2015

- Advertisment -

Articoli popolari

Colonialismo “green”. Nella Somalia italiana del 1929 il primo veicolo ibrido. Risparmi del 90%

Il postulato del programma dell’autarchia fascista per ridurre al minimo le importazioni valeva naturalmente anche per le Colonie. Le ricerche perciò...

Usa: verità sul razzismo, ma l’antirazzismo è ideologico

In un discorso tenuto a Tulsa, Oklahoma, il presidente Joe Biden ha ricordato il massacro dei neri avvenuto 100 anni fa. Ha promesso...

Contro i paragoni storici e a proposito delle debolezze della Repubblica

Da tempo sogno una legge impossibile: sarebbe una norma semplice, di un solo articolo e di facile applicazione perché il reato...

Alida Valli e nave Vittorio Veneto: anniversari e memoria

Tra gli sport in cui l’Italia del terzo millennio sembra eccellere è quello di bucare le ricorrenze a cifra tonda. Centenari,...