Home Blog Prima vennero...

Prima vennero…

Prima di tutto vennero a prendere il Generale Lee, e fui contento, perché era un sudista schiavista.

Poi vennero a prendere Winston Churchill, e stetti zitto, perché mi stava antipatico e aveva detto cose offensive verso i sudditi coloniali dell’Impero.

Poi vennero a prendere Indro Montanelli, e fui sollevato, perché era uno stupratore maschilista patriarcale e colonialista (nonché maschio bianco etero cisgender).

Poi vennero a prendere la Fontana dei Quattro Mori, e io non dissi niente, perché non volevo offendere i “nuovi italiani”.

Un giorno vennero a buttare giù tutto il resto, ma in fin dei conti sono tutti solo casi isolati, mica un disegno coerente, un’agenda già scritta, gombloddisdih che non siete altro!

(Grazie a Giuseppe Gentile per l’ispirazione)

Messaggio promozionale: leggete e fate leggere “Iconoclastia. La pazzia contagiosa della cancel culture che sta distruggendo la nostra storia“!!

- Advertisment -

Articoli popolari

Churchill e i leoni di El Alamein, breve storia di un apocrifo

23 ottobre, anniversario di El Alamein. Al solitopare non si possa fare a meno di citare la frase attribuita a Churchill: "Dobbiamo...

Perché mezza Italia – e forse più – non è antifascista? (di M. Veneziani)

Marcello Veneziani da La Verità del 10 ottobre 2021 Ma finitela con questa caccia al fascista, al saluto romano, al...

Pio XII, nuove indagini d’archivio: “Non tacque sull’Olocausto”

da La Voce del 30 agosto 2021 Papa Pio XII non è stato muto né inattivo di fronte...

“E mò te sfonno”. Piccola lezione di storia della sessualità antica

Quando un semicolto incontra uno che ha studiato sul serio, il semicolto è un semicolto morto. E così si busca "du'...