Home In primo piano Video: ecco il dibattito Barbero-De Crescenzo su Fenestrelle

Video: ecco il dibattito Barbero-De Crescenzo su Fenestrelle

Bari, 5 dicembre 2012, libreria Laterza. Incontro-dibattito fra Alessandro Barbero autore di “I prigionieri dei Savoia. La vera storia della congiura di Fenestrelle” e Gennaro De Crescenzo, presidente del Movimento Neoborbonico. Un incontro nato in seguito alle polemiche sulle dichiarazioni di Barbero e sul volume “Le catene dei Savoia” di Juri Bossuto e Luca Costanzo, dove si nega che nelle prigioni piemontesi sia stato perpetrato un “genocidio” ai danni dei soldati dell’esercito napolitano dopo la conquista del Sud da parte di Garibaldi e dell’esercito sabaudo. Una delle tesi invece più care ai neoborbonici, che accusano il neonato Stato italiano unitario d’aver perpetrato crimini contro l’umanità sui soldati borbonici.

Storia in Rete ha dato conto delle posizioni contrapposte nel suo numero in edicola a novembre-dicembre 2012.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=7k3lR5JWdE8[/youtube]

___________________________________

vuoi saperne di più? LEGGI STORIA IN RETE

Storia in Rete n. 85-86 Storia in Rete n. 76 Speciale n. 1 "1861, nascita di una Nazione"

- Advertisment -

Articoli popolari

Putsch in the USA

Forse non tutti sanno che anche gli U.S.A., negli anni Trenta, hanno rischiato di finire sotto una dittatura militare. La storia del...

5 Maggio 1936, Badoglio entra vittorioso in Addis Abeba. L’Etiopia agli occhi dell’Europa di allora

Addis Abeba, 5 Maggio 1936 - Ottantacinque anni fa il Maresciallo Badoglio, “alle ore 16, alla testa delle truppe vittoriose”, entrava in Addis...

Intervista a Messina: “Le stragi dei Savoia? Una leggenda esagerata. E il Meridione fu decisivo nel Risorgimento”

L'autore di "Italiani per forza": "Il Sud partecipò con tutti i ceti sociali" di Luigi Mascheroni da Il Giornale...

Napoleone senza maschera. In edicola il nuovo speciale di Storia in Rete

Alla vigilia dell'anniversario dei 200 anni dalla morte dell'Imperatore (5 maggio 1821) è in distribuzione nelle edicole e sulla piattaforma "Ezpress.it"...